Spaghetti al cavolo cappuccio viola

Come prima ricetta dell’anno e per il primo appuntamento con #unaricettaspeedy, non potevamo che proporvi un buonissimo piatto di pasta super leggero (se leggerete il procedimento scoprirete che nessuna cipolla soffritta è stata maltrattata 😋).

Sappiamo che le feste ancora non sono finite, ma dopo i bagordi di Natale e Capodanno, abbiamo deciso di puntare sulle verdure del nostro orto per ricaricare le pile in vista della Befana. Non spaventatevi vedendo la nostra foto: non è uno scatto nostalgico del 31 ottobre, anche se il colore di questo primo piatto sembra uscito dalla cucina della famiglia Addams!!
💬 Qual è l’ingrediente che più vi piace per colorare i vostri piatti?
P.s. Tra i nostri c’è sicuramente la barbabietola!

DIFFICOLTA’ DI PREPARAZIONE

Classificazione: 1.5 su 5.

INGREDIENTI per 2 persone:
– mezzo cavolo cappuccio
– 180 gr spaghetti
– formaggio spalmabile (opzionale)
– pan grattato tostato
– olio, sale, pepe q.b

PROCEDIMENTO:
1 – Tagliate a listarelle il cavolo cappuccio e stufatelo con mezzo bicchiere d’acqua per 15 minuti circa. Salate, pepate, aggiungete l’olio e cuocete per altri 10 minuti.
2 – Intanto mettete su l’acqua per la pasta e cuocetela. Aiutandovi con un tritatutto riducete a purea il cavolo e aggiungete un cucchiaio di formaggio spalmabile se lo gradite. Se il composto lo richiede aggiungete un po’ d’acqua di cottura.
3 – Scolate la pasta e conditela con il cavolo, e guarnite il piatto con il pan grattato.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...