Cannoli agli asparagi

Quando la Sicilia chiama… é impossibile non rispondere!
Sappiamo che quando si parla della nostra bellissima isola subito si pensa ai cannoli dolci, ripieni di ricotta o pistacchio. Noi però non abbiamo resistito alla tentazione di provare a ideare una ricetta salata, con dei prodotti che come sapete adoriamo molto: gli asparagi. Non lasciatevi spaventare: preparare i cannoli non è impossibile, ma richiede molto tempo e vi servirà essere muniti di pazienza e di ingegno. Il risultato ripagherà tutti gli sforzi! ♥


Se non avete gli stampi adatti per i cannoli non preoccupatevi, non li avevamo neppure noi! abbiamo realizzato degli stampini con della carta da forno, che abbiamo poi chiuso con una pinzatrice, creando una forma arrotolata attorno alla quale abbiamo cotto i nostri cannoli.
P.S. potete preparare i nostri cannoli impiegando degli ortaggi differenti, come zucchine, melanzane o qualsiasi tipo di verdura vi piaccia!

DIFFICOLTA’ DI PREPARAZIONE

Classificazione: 4 su 5.

INGREDIENTI per 20-22 cannoli:
– 150 gr farina
– 40 ml olio evo
– 50 ml acqua
– 1 pizzico di sale
Per il ripieno:
– 15 asparagi
– 150 gr di ricotta vaccina
– sale, pepe q.b.

PROCEDIMENTO:
1 – Amalgamate farina, olio, acqua e il pizzico di sale sul piano da lavoro così da formare un panetto che farete riposare una mezzoretta fuori dal frigo.
2 – Nel mentre preparate il ripieno: eliminate i gambi dagli asparagi, fateli sbollentare in abbondante acqua salata.
3 – Quando saranno cotti scolateli senza buttare l’acqua di cottura.
4 – Tagliateli a pezzettini. In un recipiente dai bordi alti riduceteli in una utilizzando il minipimer ed unendo asparagi, ricotta, sale e pepe. Aggiungete poca acqua di cottura se necessario, perché la crema deve rimanere densa.
5 – Ritagliate delle striscioline di carta forno per formare gli stampini necessari per la cottura dei cannoli e formate dei cannoncini arrotolati su se stessi, che pinzerete di modo da chiuderli.
6 – Prendete adesso il panetto, stendetelo (deve essere sottile 2-3 mm) e create dei dischi con un bicchiere.
7 – Adesso utilizzate i cannoncini di carta forno e date la forma ai vostri dischi, ripiegando il dischetto di pasta dando la forma tipica del cannolo.
8 – Fate cuocere i vostri cannoli a 180° per 13 minuti.
9 – Una volta raffreddati, prendete il composto di asparagi e ricotta ed inseritelo nei cannoli aiutandovi con una sac a poche. Noi abbiamo decorato con granella di nocciole.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...