Involtini di verza

Ormai ci conoscete: sapete benissimo che se a pranzo non troviamo in tavola un piatto fumante di pasta, è come se il mondo ci cadesse adosso.
In questi giorni però, complice il bel tempo, il troppo caldo e (diciamo la verità) anche la poca voglia di mettersi ai fornelli, ci stiamo dedicando alla preparazione di piatti unici gustosi, ma che non richiedano molto tempo.

E’ proprio il caso di questi involtini alla verza, facilissimi da preparare e con un ripieno goloso: se non avete in casa la carne trita o semplicemente volete ometterla, basterà sostituirla con del formaggio o con delle verdure di stagione.

DIFFICOLTA’ DI PREPARAZIONE

Classificazione: 2 su 5.

INGREDIENTI per una decina di involtini:
– 1 verza
– 200 gr trita scelta bovina
– 200 gr trita suina
– 1 cipolla
– 1 carota
– 1 uovo
– pan grattato q.b.
– formaggio a piacere
– sale, pepe e olio q.b.

PROCEDIMENTO:
1 – Fate sbollentare le foglie di verza in acqua salata, nel frattempo preparate un soffritto di cipolla e carota.
2 – Aggiungete quindi la trita, salate e pepate. Lasciate cuocere per una ventina di minuti.
3 – Scolate le foglie di verza ed asciugatele: una volta pronta la trita mettetela in una ciotola con pan grattato, uovo, formaggio a vostra scelta. (regolatevi voi col pan grattato, in base alla vostra preferenza in merito al composto più o meno compatto)
4 – Formate degli involtini inserendo il composto nelle foglie di verza, poneteli in una pirofila oleata.
5 – Fate cuocere in forno statico a 180° per 20-30 minuti. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...