Crostatine senza cottura

Dobbiamo svelarvi un segreto: da quando abbiamo inaugurato a marzo l’appuntamento settimanale con #unaricettaspeedy, nulla è più lo stesso. La mania per le ricette veloci e semplici da preparare (detto inter nos, ”senza sbattimenti”) ci ha preso così tanto che quasi quasi non ci ricordiamo più come si prepara un lievitato! 😜

Scherzi a parte, nonostante amiamo tantissimo accendere i fornelli, come ben sapete, non riusciamo a resistere all’idea di un pranzo o di una colazione – come nel caso di oggi – che diciamocela tutta, è anche un po’ scenica – avendo la consapevolezza di averlo preparato in poco tempo.
Non è una sensazione bellissima?!

DIFFICOLTA’ DI PREPARAZIONE

Classificazione: 1.5 su 5.

INGREDIENTI per 4 crostatine:
– 140 gr biscotti secchi a piacere
– 70 gr burro
Per il ripieno:
– 2 mele
– 1 bicchiere di acqua
– 1 noce abbondante di burro
– 2 cucchiai di zucchero
– marmellata q.b.
– cannella a piacere

PROCEDIMENTO:
1 – Anzitutto occupatevi della base: sbriciolate i biscotti ed amalgamateli in una ciotola al burro fuso.
2 – Quindi create le vostre crostatine pigiando il composto alla parete dello stampo, in modo che risulti compatto. Lasciate le vostre crostatine in frigo per mezz’ora/un’ora in freezer.
3 – Nel mentre occupatevi del ripieno. Tagliate le mele a pezzetti e fatele rosolare in padella con l’acqua, il burro, lo zucchero e la cannella, fino al completo assorbimento. Lasciatele raffreddare.
4 – Trascorso il tempo, togliete le crostatine dal freezer e dallo stampo e farcitele con uno strato di marmellata a piacere e le mele. Se preferite, potete come base mettere della crema pasticcera.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...