Medaglioni di storione su crema di cavolo rosso e cannellini

Sul nostro profilo è difficile vedere dei secondi, soprattutto di pesce. Quando però abbiamo ricevuto lo storione di Calvisano non abbiamo avuto dubbi, una proposta fresca e allo stesso tempo avvolgente! Risultato? Un profumo di limone che ben si abbina alla crema dai sapori invernali: scorri per leggere gli ingredienti 📖

Sulla tavola di Natale provate questo secondo, sappiamo bene che è quasi sempre difficile arrivarci dopo antipasti e primi, ma vi assicuriamo che per questo piatto farete un’eccezione 😉

DIFFICOLTA’ DI PREPARAZIONE

Classificazione: 3 su 5.

 INGREDIENTI:
– un trancio di storione fresco
– 300 cavolo verza
– 140 g cannellini
– succo e scorza di limone bio non trattato
– latte, sale, pepe, olio, timo q.b 

PROCEDIMENTO:
1 – In una teglia ricoperta da carta forno adagiate il trancio di storione, insaporendolo con il succo e la scorza del limone, il sale, il pepe, l’olio ed il timo. Infornate a 180 gradi per 30 minuti.
2 – Intanto in una padella lasciate stufare con un filo d’acqua ed olio il cavolo verza tagliato grossolanamente per un quarto d’ora circa. Salate e pepate.
3 – Con l’aiuto di un frullatore, create una purea unendo un filo di latte se necessario, i cannellini e la verza.
4 – Create così il vostro piatto, disponendo la purea sul piatto e adagiandovi sopra lo storione. Noi abbiamo usato un coppapasta per un effetto scenografico! 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...