Waffle primavera

Nuovo mese, nuovi propositi.
Sappiamo che questa è spesso una frase che si accompagna all’avvento dei nuovi anni, ma in questo periodo più che mai, periodo fatto di incertezze, insicurezze (e spesso anche paure) desideriamo salutare il mese di aprile con l’augurio rivolto a noi ed a tutti voi di trascorrere delle giornate serene, tranquille e per quanto possibile con l’affetto delle persone amate. ❤️

Ecco perché – seppur in questo periodo il nostro umore non sia proprio dei migliori – vogliamo portare un po’ di colore nei vostri cuori, sperando che di riflesso aiuti un po’ ad alleggerire anche i nostri pensieri.
Quale miglior modo di farlo se non con uno scatto così colorato ed altamente goloso?

DIFFICOLTA’ DI PREPARAZIONE

Classificazione: 1 su 5.

INGREDIENTI per 4 waffle:
– 1 uovo
– 1/2 cucchiaino di sale
– 1/2 cucchiaino raso di zucchero
– 50 gr burro
– 80 ml latte
– 100 gr farina
– 1/2 cucchiaino di lievito per torte salate
– pesto a piacere

PROCEDIMENTO:
1 – Per prima cosa dividete il tuorlo dall’albume. Montate a neve quest’ultimo e montate in un’altra ciotola il tuorlo per qualche minuto.
2 – Aggiungete dunque il burro fuso, il latte, la farina, il lievito, il sale e lo zucchero ed amalgamate. In ultimo aggiungete anche l’albume montato a neve con movimenti dal basso verso l’alto.
3 – Fate scaldare la vostra piastra, oleate gli stampi (o utilizzate del burro fuso) e create i vostri waffle depositandovi l’impasto, facendo cuocere per circa 4/5 minuti. Noi dopo aver cotto i primi due abbiamo aggiunti nel restante impasto un cucchiaio di pesto per crearne due verdi aromatizzati al basilico. Farcite a piacere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...