Piada-quiche agli asparagi

Esiste una varietà particolare di qualche ortaggio o di un frutto tipico delle vostre zone? Noi nella provincia di Varese abbiamo l’onore di poter assaggiare una delle varietà di asparagi più buona di tutta Italia: l’asparago bianco di Cantello. Ne avete mai sentito parlare? Abbiamo avuto la possibilità di acquistarne in quantità qualche settimana fa durante la sagra dedicata proprio a questo ortaggio. I modi di impiegarlo sono tanti: nel risotto, con le uova, nelle quiches salate… 

Qui in foto vedete l’asparago comune verde (quelli bianchi ce li siamo pappati tutti, ma questo forse già lo sapete!) 

DIFFICOLTA’ DI PREPARAZIONE

Classificazione: 1.5 su 5.

INGREDIENTI per 6 quiche:
– 1 piadina
– 12 asparagi piccoli
– 100 gr robiola
– 2 uova
– 50 ml latte
– pepe, sale q.b.

PROCEDIMENTO:
1- Bollite gli asparagi, tagliateli a pezzettini lasciando da parte le punte. Con un coppapasta poco più grande dello stampo da muffin create le vostre 6 basi delle quiche con la piadina.
2- In una terrina amalgamate la robiola con le uova e il latte. Aggiungete gli asparagi (tranne le punte) e aggiustate di sale e pepe.
3- Componete le vostre quiche mettendo alla base i dischi di piadina (imburrate lo stampo), successivamente il composto e decorando con le punte.
4- Infornate a 180° per 25-30 minuti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...